Costa Azzurra

Costa Azzurra, in forte ripresa la domanda per le ville di lusso.

Prezzi di nuovo alle stelle per le residenze di lusso della Costa Azzurra. I valori di compravendita fanno venire i brividi e testimoniano l’esistenza di un mercato dei compratori “ultra-spending” che sembrava in via di estinzione dopo l’arrivo massivo dei compratori russi e dell’Europa dell’Est.

Oggi per comprare una villa di lusso del segmento “prime” si spendono fino a 80mila euro al metro quadrato a St. Jean Cap Ferrat, 50mila euro al metro quadrato a Roquebrune Cap Martin, Cap d’Ail e Villefranche, 60mila euro al metro a Cap d’Antibes e St. Tropez, 33mila a Cannes, fino a “scendere” ai 15mila euro al metro di Nizza e St. Paul de Vence.

Fra le tante località che offrono ville sul mare o nell’immediato entroterra, Saint Tropez e il suo territorio, nel Dipartimento del Var, sono oggi in cima alle preferenze degli investitori. «Nella già citata Saint Jean Cap Ferrat troviamo le ville più care del mondo che i miliardari arabi e asiatici si contendono a suon di milioni di euro.

Qui sono state venduti degli immobili il cui prezzo al metro quadro ha superato gli 80mila euro al metro quadro. Ovviamente si tratta di non più di tre o quattro ville che vengono messe sul mercato ogni 7-8 anni in media. Per le ville più “normali” i prezzi sono in media compresi fra i 10 e i 15 milioni di euro. Difficile trovare qualcosa in vendita sotto i 5 milioni».

Certo non si tratta di prodotti con tempi di vendita brevi, che si sono stabilizzati intorno ai 15-18 mesi. Chi compra? Il mercato immobiliare del lusso in Costa Azzurra è un mercato composto al 70% da acquirenti e al 30% da locatori. Si tratta di un mercato che vede protagonisti soprattutto i nuovi giovani ricchi, acquirenti con un’età compresa fra i 35 e i 45 anni, imprenditori sulla cresta dell’onda che cercano una villa da comprare in uno dei luoghi più belli del mondo.