New-York3

Investire in immobili, a New York può rendere bene vicino alle università.

Frequentare l’università o specializzarsi in un master a New York. Non si tratta solo di un sogno, sono sempre di più gli studenti delle nuove generazioni che trovano un modo per permettersi ciò che la Grande Mela è in grado di offrire: non solo le migliori università o accademie specializzate, ma insieme a ciò la possibilità di un networking con pochi uguali al mondo. Che è poi ciò che conta, in aggiunta alla preparazione accademica.

Le famiglie più fortunate possono fare un passo in più combinando le esigenze dei figli con le opportunità di investimento che questa fase del ciclo immobiliare offre a New York, acquistando un appartamento che, una volta terminati gli studi dei figli, potrà essere messo facilmente a reddito proprio grazie alla prossimità con Università o sedi di studio.

Si tratta di acquisti con un taglio diverso da quelli “classici” del pied-a-terre o appartamento a reddito a Manhattan: siamo andati a cercare le opportunità in aree comode con le Università e le Accademie ma al tempo stesso in aree con prezzi ancora accessibili. Abbiamo preso in considerazione le più note università di New York, considerando come indirizzo quello delle sedi principali.

Columbia University (Columbia 116 & Broadway, subway 1 (rossa) B (arancione) C (blu). “Considerando la Columbia University, sicuramente la zona più interessante è quella di Harlem. A Central e West Harlem in prezzi medi di richiesta sono di 593mila dollari (525mila euro circa) per uno studio, di 695mila dollari (615mila euro circa) per una camera da letto, 975mila dollari (864mila euro circa) per due camere da letto.

Quanto renderebbe mettere poi in locazione l’appartamento? si parte dai 1.900 dollari al mese (1.700 euro circa), per una camera da letto si va dai 2.100 ai 3.800 dollari al mese nel caso di condominio con servizi comuni come portineria, palestra ecc. (1860-3.365 euro) e per le due camere da letto siamo intorno ai 2.300 dollari con un bagno e 3.100 dollari con due bagni (2.040-2.745 euro). In termini di rendimento da affitto possiamo ragionare su un cap rate del 3,5-4% al netto delle spese legate all’immobile.

NYU. (44 west 4th, subway (Greenwich Village) R W (gialla) 6 (verde) BDFM (arancione). Sicuramente la zona più interessante per la NYU (New York University) è Williamsburg, i prezzi medi richiesti a Williamsburg sono di 690mila dollari (611mila euro) per uno studio e di 890mila dollari (788mila euro) per una camera da letto mentre per le due camere da letto si sale a 1.449.000 dollari (1.283.000 euro circa).

I costi degli affitti sono di circa 2mila dollari al mese (1770 euro) per lo studio, da 2.100 a 3.800 (1860-3.365 euro) per una camera da letto, 2.300 dollari nel caso delle due camere con un bagno (2000 euro circa) e fino a 8.000 dollari per i due bagni (7085 euro). Come rendimento si può avere un cap rate fino al 4,6% al netto delle spese legate all’immobile.

New York Film Academy, da cui sono uscite diverse stelle e dove i grandi del cinema hanno mandato a studiare i membri delle proprie famiglie, si trova al 17 di Battery Park a Manhattan. Tenendo come punto di riferimento il Financial District, i prezzi in media richiesti sono di 749mila dollari per uno studio (663mila euro), 1.150.000 euro per una camera da letto (1.018.000 euro) e 1,8 milioni per due camere da letto (1,6 milioni di euro).

Per affittare uno studio invece si parte da 2.350 dollari al mese (2mila euro circa), per una camera da 2.700 dollari (2400 euro) e per le due camere da 3mila e 4.250 dollari a seconda se con un bagno o due (2700-3.700 euro).

L’idea dell’acquisto di un immobile per i figli che vengono a studiare qui è decisamente interessante per tenere in seguito l’immobile ad uso investimento, anche perchè la maggior parte degli italiani che ha vissuto qui e che tutt’ora ci vive si è amaramente pentita di non aver acquistato, facendo i conti dei soldi spesi in affitto.